lunedì 9 marzo 2015

motore a quattro tempi - l'aspirazione e compressione

aspirazione
il pistone  si muove verso la parte bassa del cilindro  e grazie alla tenuta assicurata dalle fasce elastiche crea una depressione all'interno dello stesso 
la valvola di aspirazione è aperta  e date che essa mette in comunicazione la camera di scoppio  con il carburatore  la depressione richiama  la miscela aria e benzina  quando il pistone è arrivato  al punto più basso  della sua corsa, il Punto Morto Inferiore o PMI, esso  inverte il suo  moto e inizia la risalita  entro la canna del cilindro
compressione
le valvole sono entrambe chiuse  e il pistone risalendo  comprime i gas  freschi  cioè la miscela aria benzina  formatasi  nel carburatore  viene detto "rapporto di  compressione" il rapporto tra la capacità totale del cilindro  compresa la camera di combustione  ovvero il rapporto tra i volumi  a disposizione dei gas quando  il pistone è al PMI  e quando è al suo opposto  detto Punto Morto Superiore  o PMS
scocca la scintilla tra gli elettrodi  della candela  e ha inizio la combustione dei gas
la combustione è rapidissima ma non istantanea.
 

Nessun commento:

Posta un commento